sabato 24 novembre 2012

Cantucci e cantucci

Sono dolcetti deliziosi, di quelli buoni di carattere,  che si fanno praticamente da soli ed esistono in mille versioni. In una serata con gli amici sono sempre ben accetti.

CANTUCCI CLASSICI

180 g  burro
350  zucchero semolato
3 uova intere
1 pizzico di sale
1 bustina di vanillina
500 g  farina
5 g lievito per dolci
250 g mandorle con la pelle tostate


Montare nella planetaria burro, zucchero, uova. Poi unire farina, sale, vanillina, lievito
Togliere l'impasto e aggiungere a mano le mandorle intere o appena pestate con il pesta carne. Lavorare l’impasto con le mani e formare dei filoncini. Forno a 200°C  per 15 - 20 minuti. Togliere dal forno e  affettare i filoncini trasversalmente (tipo salame).



 Rimettere in forno a tostare per 10 minuti circa (io li ho girati dopo 5 minuti). 




CANTUCCI AL CIOCCOLATO BIANCO E CRANBERRIES (mirtilli rossi)

300 g farina 00
200 g zucchero
4 uova
120 cioccolato bianco
80 g cranberries disidratati
1/2 bustina lievito per dolci
1 pizzico di sale

Montare nella planetaria le uova con lo zucchero, poi aggiungere la farina, il lievito, il sale. Togliere l'impasto e aggiungere a mano il cioccolato bianco ridotti a pezzetti e i cranberries.



 Dividere in filoncini e cuocere in forno a 180° per 20 minuti circa. Togliere dal forno e affettare trasversalmente. Rimettere in forno a tostare per 10 minuti circa.




Buona serata.



Potete prendere un barattolo di vetro, mettere un po' di cantucci in bella mostra, legare con un bel fiocco colorato, un rametto di edera e ...ecco pronto un gradito pensiero per il Natale. 

Nessun commento:

Posta un commento