mercoledì 23 gennaio 2013

Arrosto pistacchi e speck

Ho preso l'idea da una un servizio di "Sale e pepe" di dicembre 2012. Non avevo però a disposizione gli ingredienti propri dei presidi Slow food proposti e ho cercato di avvicinarmi il più possibile a quanto il macellaio Agostino Ninone di Mirto (Me) aveva utilizzato.

LONZA RIPIENA PISTACCHI E SPECK



1 kg circa di lonza di maiale
50 g pistacchi
5 fette di speck
una manciata di mollica di pane
80 g di formaggio a pasta semidura o dura (io avevo del Branzi)
1/2 bicchiere di vino bianco secco
1 rametto di rosmarino
insaporitore per carni Ariosto
sale e pepe

Aprire una tasca nella lonza. Mettere a bagno il pane in poca acqua tiepida. Nel robot con le lame mettere i pistacchi, lo speck, il formaggio, il pane strizzato e tritare il tutto. Mettere questo ripieno sulla carne e richiuderla fermando con lo spago da cucina.






Sfregare la lonza con l' insaporitore per carni Ariosto. Infilare un rametto di rosmarino nello spago. Rosolare il pezzo in una teglia che vada anche in forno,  con 3/4 cucchiai di olio,  pepe,spruzzare con il vino bianco, fare evaporare, coprire il recipiente, cuocere in forno già a 190° per un'ora e 20 minuti circa, scoprendo la carne gli ultimi 10 minuti.



Tagliare a fette e servire con il sugo che si è formato durante la cottura e un'insalata fresca.







6 commenti:

  1. Che bell'aspetto nel piatto pronto per essere mangiato!!!! Mi ispira questa ricetta!
    Bravissima come sempre.
    Ciao Sonia

    RispondiElimina
  2. Bentrovata!
    Arrivo da te tramite Kreattiva e scopro tante ricette una più golosa dell'altra!
    Complimenti!

    RispondiElimina
  3. Ciao, sono Antonella del blog lepassionidiantonella.blogspot.com ed arrivo a Te grazie a Kreattiva: Nuova follower!

    Se Ti va, sarei onoratissima di invitarTi a partecipare al mio giveaway...
    Ti aspetto
    Antonella

    RispondiElimina
  4. Ciao, complimenti per il tuo blog,è pieno di ricettine golosissime,ti seguo.
    A presto Roberta

    RispondiElimina
  5. arrivo qui grazie a kreattiva e devo dire che le tue ricette sono strepitose! complimenti.

    RispondiElimina
  6. ma usi pistacchi freschi o secchi?

    RispondiElimina