martedì 26 marzo 2013

Uova di pasta frolla con glassa reale - Anche oggi uova!

Sì, anche oggi uova, dolci però!
Mi piace fare biscotti e mi piacerebbe essere una di quelle deliziose signore da telefilm inglese, sempre pronte a dare il benvenuto agli ospiti attesi e non, con un piattino di biscotti. Dato che sono molto lontana dal sogno, mi accontento di farli di tanto in tanto. Nei giorni scorsi avevo preparato la pasta frolla con la ricetta del maestro Montersino e con parte di essa ne ho fatto biscotti. Naturalmente a forma di uovo, naturalmente decorati con i colori tenui della primavera. Se qualcuno vuol passare da casa mia...

UOVA DI PASTA FROLLA  CON GLASSA REALE



pasta frolla:
(con queste dosi ho fatto due crostate, una torta al limone con pasta sotto e sopra e una ventina di biscotti. Ho lasciato la dose completa perché  come dice Montersino, quando si fa la pasta frolla, se ne fa una certa dose e poi si congela. A casa mia siamo barbari, la facciamo...e la mangiamo!)

- 400 g zucchero a velo
- 160 g tuorlo d'uovo
- 600 g burro
- 1 Kg farina 00
- 1 bacca di vaniglia Bourbon (io ho usato...vanillina!sigh...)
- buccia di limone q.b.
- 2 g sale 


glassa reale: 
150 g zucchero a velo
1 albume
alcune gocce di limone
coloranti alimentari a piacere

La pasta frolla ama la planetaria...quindi tutto dentro e via! Lasciar riposare la pasta in frigo per almeno 30 minuti dopo averla appiattita a colpi con il mattarello (se è bassa si raffredda prima) e avvolta in carta forno. Alla ripresa della frolla, spezzettarla con le mani e reimpastarla. Con il calore si ammorbidirà subito e non si romperà. Tirare la frolla e ricavare i biscotti con le apposite formine. Forno a 180° per 10/15 minuti. 
Sbattere insieme tutti gli ingredienti per la glassa, e con l'aiuto di una sac a poche decorare i biscotti.
Regolare la densità aggiungendo zucchero a velo oppure, se dovesse risultare troppo consistente, aggiungendo acqua a gocce. Far rapprendere la glassa e servire. 





4 commenti:

  1. Bene bene carissima Bianca!!! Ora che sto un po' meglio, sono proprio contenta di venire a curiosare sul tuo blog e...cosa trovo?? Questi meravigliosi e dolcissimi biscotti!! Beh, anche se sono le 11 e un quarto, mi hai fatto venire fame!! (e ti assicuro che non era facile, vista la voglia zero di mangiare che ho!!)
    Maria Grazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero tu ti riprenda presto. Guardando il tuo blog mi immagino a come sarà bella la tua tavola di pasqua! Ricordati di passare qualche idea anche a noi!

      Elimina
  2. Risposte
    1. Grazie Laura, detto da te fa molto piacere! Buona Pasqua!

      Elimina