mercoledì 13 marzo 2013

Vermicelli ai broccoli viola con briciole di pane

Quando li ho visti, li ho comprati. Pochi, pochissimi, ma erano così belli!!!
Qualcosa ci farò! Magari qualcosa che non galleggi così avrà qualche possibilità di essere testato dalla mia giuria privata.
Con gli spaghetti si va sul sicuro.

 VERMICELLI AI BROCCOLI VIOLA CON BRICIOLE DI PANE




per 6 persone:
420 g vermicelli
5 cucchiai olio evo 
4 acciughe
2 mazzetti di broccoli viola
3 pomodori secchi
2 fette di pane da toast integrale
3 pomodori essicati sott'olio
1 spicchio d'aglio
sale e pepe

1 litro acqua
80 g sale
20 g zucchero

Nel robot con il cutter sbriciolare le fette di pane. In una padella scaldare 2 cucchiai di olio evo e far saltare le briciole finché non prendono un bel colore dorato.




Lavare i broccoli e asportare dal gambo le cimette. Sbianchirle in 1 litro di acqua al bollore in cui si sono fatti sciogliere 80 g di sale e 20 g di zucchero. Dopo 3 minuti, raccogliere con un mestolo forato.




Portare a bollore l'acqua per la pasta e quando la si butta, preparare il sugo. In una padella salta pasta scaldare 3 cucchi di olio evo e sciogliervi le acciughe. Aggiungere le cimette di broccoli viola e far saltare pochi minuti. Unire anche i pomodori essiccati sott' olio tagliati a listarelle. Quando la pasta è cotta, bel al dente, trasferirla nella padella con il sugo e saltare. Completare con le briciole di pane e servire. 



Vermicelli vista pomodoro



Vermicelli vista piatto

Forse un pezzetto di peperoncino ci poteva stare...

Nessun commento:

Posta un commento