lunedì 27 maggio 2013

Panna cotta alle fragole - Fuori i cucchiai!

In questo vertiginoso alternarsi di temperature, venti e piogge, ogni tanto spunta una bella giornata di sole. L'aria rimane indubbiamente fresca ma la voglia di pensare a qualche piatto un po' meno "autunnale", c'è davvero. Allora lasciamo da parte per un attimo i dolci da forno e tiriamo fuori i cucchiai per un dessert più fresco e primaverile.
Ho pensato ad un super classico, super versatile e comunque multi stagione.
Basta cambiare la salsa o i frutti che accompagnano.

PANNA COTTA CON FRAGOLE




per 6 persone:
1/2 litro panna liquida
1 dl latte
100 g zucchero
10 g colla di pesce
vanillina (ma se avete la vaniglia è mooolto, mooolto meglio, prima o poi farò l'investimento)

fragole
zucchero di canna
mandorle in granella

Ammollare in acqua fredda i fogli di colla di pesce.
In un pentolino scaldare il latte senza farlo bollire. Fuori fuoco aggiungere i fogli sgocciolati e ben strizzati; mescolare per farli sciogliere bene. 
In un' altro pentolino scaldare la panna, sciogliervi lo zucchero,  unire la vanillina.
Appena aririva a bollore, unire il latte dove è stata sciolta la colla di pesce. Inumidire dei piccoli stampini, versarvi la panna e raffreddare in frigorifero per diverse ore. 
Servire rovesciando gli stampini su un piattino e accompagnando con fragole precedentemente lavate, tagliate a pezzi abbastanza grandi e lasciate macerare al fresco con poco zucchero. 
Sopra la panna, granella di mandorle. 



Nessun commento:

Posta un commento