giovedì 11 luglio 2013

Friselle pomodori e olive

Per questa ricetta ho preso spunto dal numero dell'agosto 2012 della rivista Sale e pepe.
Dove sono le olive? Nascoste...

FRISELLE CON  POMODORI E OLIVE



per 4 persone:
4 friselle piccole
300 g pomodorini Piccadilly
1 cucchiaio di mandorle a filetti
1 spicchio d'aglio
timo
sale
20 olive Taggiasche
3 filetti acciughe
olio evo

Bagnare le friselle con acqua tiepida e sale.

Scottare i pomodori in acqua bollente per 2 minuti, pelarli,



privarli dei semi a tagliarli a tocchetti.


In una padella soffriggere lo spicchio d'aglio, unire i pomodori, insaporire con sale e timo e cuocere per non più di 10 minuti.

Nel bicchiere del mixer ad immersione mettere le olive snocciolate, le acciughe, 2 cucchiai di olio evo.




Ridurre il tutto in crema. 




Spalmare questa crema di olive sulle friselle, completare con i pomodori e i filetti di mandorle tostati brevemente in un padellino antiaderente, un filo di olio evo. 





4 commenti:

  1. Che bontà!!!! adoro le friselle ed ogni versione di pane con il pomodoro!!!! Ottime

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ilenia! Per me era la prima volta che utilizzavo questo pane, ma ora non lo lascio più!

      Elimina
  2. Le friselle per me sono il pasto tipico dell'estate. Le adoro!

    RispondiElimina
  3. Hai ragione! Poco fuoco e si sopravvive meglio a questo caldo!

    RispondiElimina