venerdì 22 novembre 2013

Lonza di maiale in crosta di caffè e profumi mediterranei - Fantasia di caffè

Non ho mai utilizzato il caffè per piatti salati. L'idea lanciata quindi dal contest "Fantasia di caffè" di Quinto Senso Gusto, mi ha spinto a sperimentare nuove possibilità. Come faccio a comporle? In questo caso sono partita dal caffè in polvere. L'ho annusato ben bene, l'ho sfregato fra i polpastrelli di pollice e indice e con l'immaginazione e la memoria ho provato a sentire sotto il palato quali sapori avrei potuto sposare con questo aroma. Il caffè mi ha richiamato il Sud, il Sud mi ha fatto sentire in bocca il croccante del pistacchio, lo sprint del peperoncino, la morbidezza del pomodoro secco sottolio, la sapidità dei capperi, la freschezza del limone. Sono passata dai sapori immaginati a quelli reali, ho unito tutto, ho aggiunto ulteriore sonorità con alcuni grissini e...

LONZA DI MAIALE IN CROSTA DI CAFFE' E PROFUMI MEDITERRANEI




4 fette di lonza di maiale spesse 1 cm
6 grissini 
1 cucchiaio raso di polvere di caffè
1/2 cucchiaio di capperi
2 falde di pomodori secchi sottolio
30  g pistacchi
1/2 scorza di limone grattugiata
peperoncino macinato a piacere
sale e pepe
olio evo
poco burro

In una ciotola  unire tutti gli ingredienti necessari a creare questa croccante panatura: i grissini sbriciolati grossolanamente, il caffè, il pomodoro tagliato a listarelle, i capperi, la scorza di limone, i pistacchi pestati al mortaio o tritati anch'essi in modo grossolano.







Unire le fette di carne, una alla volata e premere molto bene con le mani affinché questo composto aderisca alla carne, Procedere su ambi i lati delle fette di lonza e per tutte le fette.




Scaldare una padella aggiungere olio evo, poco burro (brucia facilmente e rischia di bruciacchiare i grissini). 
Unire la carne e cuocere a fuoco medio per 2 minuti per parte. Servire con un' insalatina fresca, ad esempio rucola, e decorare il piatto con polvere di caffè e una fetta di limone. 




Con questa ricetta partecipo al contest:




4 commenti:

  1. Geniale....neppure io ho mai usato il caffè per il salato e ti giuro non saprei da dove cominciare...tu sei stata grande...non riesco ad immaginare fino in fondo il gusto ma mi incuriosisce un sacco....
    Da provare....senz'altro!!!!

    Un abbraccio e felice fine settimana
    Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona domenica anche a te e mi raccomando, per i nanetti non va bene! Il sapore è molto deciso!

      Elimina
  2. Mi intriga proprio tanto provare questa crosta di caffè!

    RispondiElimina
  3. Grazie Laura. Vengo or ora da uno show-cooking a base di ricette del maestro Verdi accompagnate dalle sue musiche. Fantastico!

    RispondiElimina