giovedì 21 novembre 2013

Risotto al pecorino con salsa alla pere e briciole alle noci - Grazie riso

Amo molto l'accostamento formaggi e pere e questa volta l'ho utilizzato per un bel risotto.
Santo riso! Ma quanto ci sfami anche se abbiamo solo te in dispensa!

RISOTTO AL PECORINO CON SALSA ALLE PERE 
E BRICIOLE ALLE NOCI




per 6 persone:
risotto:
400 g riso Carnaroli
olio evo
1/2 bicchiere vino bianco secco
2 l brodo vegetale
150 g pecorino a media stagionatura
burro

per la salsa alle pere:
1/2 spicchio aglio pelato e privato del germe
300 ml brodo vegetale
olio evo
sale e pepe bianco
1 pere Kaiser abbastanza grande

per le briciole alle noci:
100 g pecorino molto stagionato grattugiato
20 g gherigli di noce tritati fini
foglie di timo fresco

per la decorazione: 
3 fette di pera
pochissimo burro
pepe

timo fresco


Briciole alle noci: in una ciotola mescolare il formaggio le noci e il timo. Scaldare una padella antiaderente poi mettere un disco di questo composto al centro, formando una specie di cerchio. Cuocere fino a doratura del fondo controllando con una posata antiaderente. Poi voltare e proseguire sull'altro lato per almeno 2 minuti. Far asciugare su carta da cucina. 




Salsa alle pere: scaldare una padella e aggiungere 2 cucchiai olio evo. Unire l'aglio e far soffriggere poi eliminarlo. Unire la pera già pelata e tagliata a cubetti. Insaporire con sale e pepe poi aggiungere il brodo poco alla volta portando a cottura; le pere devono diventare molto morbide. Frullare il tutto con il mixer ad immersione e tenere al caldo.



La salsa è sullo sfondo

Risotto. in una casseruola scaldare 3 cucchiai di olio evo poi aggiungere il riso, tostarlo senza smettere di mescolare, sfumare con il vino bianco secco. Portare poi a cottura aggiungendo poco alla volta il brodo caldo di verdure. A pochi minuti dalla cottura unire il pecorini tagliato a scagliette e far fondere il formaggio. 

Per le pere della decorazione: tagliare alcune fette di pera mantenendo la buccia. In un padellino appena sporcato di burro (lo si può spargere con un foglio di carta da cucina) e ben riscaldato, mettere le fettine di pera e rigirarle finché non hanno preso colore. Pepe. 




Impiattare: mettere 2 cucchiaiate abbondanti di risotto in un piatto, a lato porre la salsa alle pere, le fette di pera passate nel burro. Sbriciolare sopra la cialdina al formaggio e il timo fresco. 




3 commenti:

  1. Io mi chiedo solo una cosa: ma quando le pensi tutte queste meraviglie?? No, perché...anche questa ricetta è da urlo!!! Anche a me piace moltissimo l'abbinamento formaggio - pere, tant'è che lo uso anche per semplici antipastini di fine estate, ma l'dea della "salsa" è assolutamente favolosa! Inutile dirti che proverò anche questa ricetta!
    Baci
    Maria Grazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara maria Grazia, mi fai sempre sentire una brava cuoca! Grazie mille e buona settimana

      Elimina
  2. Son d' accordo con te che il riso ci risolve tanti pranzi, ma davvero hai fatto un piatto meraviglioso.Ciao, buona settimana.

    RispondiElimina