sabato 1 febbraio 2014

Focaccia con salsiccia e carciofi - Domenica a cena

Una focaccia grande, bella, saporita (ispirata da"Sale e pepe" febbraio 2014 ma leggermente modificata) e la cena della domenica o di qualsiasi altro giorno della settimana in cui avete voglia di qualcosa di sfizioso, veloce (mica si deve star lì a guardare mentre l'impasto lievita!) e che nasconda comunque un cuore di verdura. Santa verdura.

FOCACCIA CON SALSICCIA E CARCIOFI




500 g farina 0
1 bustina di lievito secco
1 bustina di carciofi surgelati
1 spicchio d'aglio
400 g di luganega
1/2 bicchiere di vino bianco secco
prezzemolo
olio evo
sale

Versare la farina nella planetaria, versarvi al centro 1 dl di acqua tiepida e il lievito. Coprire e attendere 15 minuti. Aggiungere 2 cucchiai di olio evo, 2 pizzichi di sale, 2 dl di acqua tiepida e impastare. Coprire e lasciar lievitare in luogo tiepido per 2 ore circa.

In una padella mettere due cucchiai di olio evo, versare i carciofi ancora surgelati e portare a cottura in circa 7 minuti. Aggiustare di sale e pepe completare con prezzemolo fresco tritato. Togliere dalla padella e nella stessa cuocere la luganega spellata, ridotta prima a tocchetti e poi a polpettine. Sfumare con il vino bianco secco.




Riprendere la pasta e dividerla in due parti. Stendere la prima in una teglia unta di olio, distribuirvi sopra i carciofi e le polpettine di luganega, ricoprire con la pasta rimasta, ungere con un'emulsione di acqua e olio.




Coprire e far lievitare altri 30 minuti.



(ho usato la campana di un porta torte)

 Cuocere in forno caldo per 30 minuti circa a 200°.






4 commenti:

  1. Potrebbe essere un'ottima soluzione anche per finire l'ultimo ( ed unico) cotechino delle feste, approvi Bianca?
    Lore

    RispondiElimina
  2. che bel piatto rustico e saporito ! Buona domenica !

    RispondiElimina