giovedì 16 gennaio 2014

Tortini con crema agli agrumi

Da una ricetta fatta nei giorni scorsi,  mi erano rimaste un'arancia e un pompelmo di cui avevo utilizzato solo la buccia. Non si butta nulla vero?

TORTINI CON CREMA AGLI AGRUMI




per la pasta frolla ( C. Felder):
250 g farina 00
140 g burro a piccoli pezzi
100 g zucchero
1 tuorlo
(1 cucchiaio di acqua fredda aggiunto da me)

burro e farina per lo stampo

per la crema:
il succo di un'arancia
il succo di un pompelmo
2 cucchiaini di maizena
200 g di zucchero
100 g di burro
3 uova
2 tuorli

rametti di ribes e fiori di lavanda
zucchero a velo

Pasta frolla: impastare tutti gli ingredienti con l'aiuto della planetaria, avvolgere nella pellicola trasparente e riporre in frigo per un riposo di almeno 2 ore. Trascorso il tempo imburrare e infarinare uno stampo da muffin e disporre dentro ad ogno foro, la pasta frolla in modo da formare tanti cestini. Bucherellarne il fondo e cuocere a 180° per 15 minuti circa. 
Per la crema: sciogliere la maizena nel succo degli agrumi. Battere le uova e i tuorli con lo zucchero, aggiungere poco alla volta il succo in cui è stata sciolta la maizena e portare sul fuoco. Sempre mescolando, aggiungere il burro a pezzetti e portare ad addensamento. 
Riempire i cestini con la crema e decorare con i fiori di lavanda e il ribes lavato. Spolverare poi con zucchero a velo. 




Con la pasta avanzata si possono fare dei biscotti e farcirli sempre con la stessa crema. 



1 commento:

  1. Ma sono meravigliosi, sia i tortini che i biscotti, al solito...tu ci tenti!!!!Ciao, buon fine settimana.

    RispondiElimina