sabato 15 febbraio 2014

Torta tartufata

Nel caso aveste in programma la traversata a piedi dell'Alaska....o semplicemente per buttare alle spalle preoccupazioni caloriche, almeno una volta al mese e in piccole dosi!

TORTA TARTUFATA
da "Cioccolato" ed. Gribaudo




per la torta:
55 g zucchero
2 uova
25 g farina
25 g caco amaro in polvere
50 ml caffè forte
2 cucchiai brandy

per la farcitura:
400 ml panna da montare (in origine 600 ml)
425 g cioccolato fondente fuso e freddo

per decorare:
cacao amaro
zucchero a velo

Appoggiare una terrina di vetro termo resistente su un pentolino con acqua in leggero bollore e montarvi le uova con lo zucchero. Fuori fuoco aggiungere la farina e il cacao setacciati mescolando delicatamente dall'alto al basso. Cuocere in uno stampo a cerniera di 23 cm di diametro foderato di cartaforno a 220° per 8 minuti. Trasferire questa base su di una gratella e lasciar raffreddare. Rimettere poi la torta nello stampo precedentemente utilizzato e imbibire con il brandy e il caffè. 

Montare la panna e incorporarvi il cioccolato fondente. Versare sulla base del dolce e trasferire in frigo per almeno 5 ore.

Decorare la torta spolverizzandone la superficie con cacao amaro e poi, coprendo con strisce di carta, setacciarvi anche dello zucchero a velo. 









Nessun commento:

Posta un commento