venerdì 7 febbraio 2014

Fusilli alle verdure

E' troppo simpatico il titolo di questo contest e voglio proprio partecipare. Non conosco bene il mondo della celiachia ma ho amici e figli di amici con questo tipo di intolleranza al glutine e mi piacerebbe imparare a cucinare anche per loro.
Parto dunque da questa sfida, da un piatto semplice come la pasta poi vedremo...
Per ideare questa primo che ha come base la pasta gluten free della Fabbrica della pasta di Gragnano, ho provato a pensare a come mi sento quando ho..."un fusillo per capello".
Ecco, mi sento proprio come vedete il piatto: con i pensieri attorcigliati per la testa (le verdurine che abbracciano i fusilli),  lampi di pazzia che fuoriescono dalle meningi (le zucchine fritte conficcate nella pasta) e l'allarme rosso che ben percepisce chi mi sta vicino (il pomodorino confit che completa il tutto).
Finché trovo qualcuno che mi accoglie con la sua pazienza , mio marito (la crema di patate e zuchine) e mi aiuta a ritrovare il bandolo dei mie "fusilli"!
State in guardia, sono molto pericolosa quando ho..."un fusillo per capello"!

FUSILLI GLUTEN FREE ALLE VERDURE




per 4 persone:
1 cipollotto
1 carota grande
2 zucchine
1 patata
rosmarino
pomodorini confit 
olio evo
olio di semi d'arachide
sale e pepe
peperoncino

In una padella soffriggere 1 cipollotto tritato finemente. Aggiungere la carota pelata e tagliata con il temperino per le verdure.




Dopo qualche minuto aggiungere anche la zucchina lavata e tagliata nello stesso modo. Scegliere una cottura breve in modo che le verdure rimangano croccanti. Sale e pepe.
Sbucciare, tagliare a cubetti e lessare una patata insieme alla seconda zucchina privata della buccia, in acqua salata e profumata con un pezzetto di rametto di rosmarino. Eliminare il rosmarino, controllare la sapidità e ridurre il tutto a crema con il mixer ad immersione.
Asciugare la buccia della zucchina, tagliarla a bastoncini, passarla nella semola e friggerla in olio di semi di arachide. Far asciugare su carta assorbente da cucina.




Cuocere la pasta secondo le indicazioni trovate sulla confezione e un minuto prima del tempo previsto, trasferirla nella padella delle verdure e saltare.
Impiattamento: mettere sul fondo del piatto la crema di patata e zucchina, qualche briciola di peperoncino, i fusilloni. Conficcare le zucchine fritte e completare con u pomodorino confit. 








Con questa ricetta partecipo a:




Ultim'ora: Marcella di "Celiacaperamore" che ha ideato questo bellissimo contest, mi ha appena segnalato che la ricetta contiene semola e quindi non va bene per chi è affetto da celiachia! Che pasticcio che ho combinato! Chiedo scusa e cercherò di rimediare; sarebbe stato sufficiente utilizzare farina di riso per le zucchine fritte. 


4 commenti:

  1. Mi piace un sacco come hai descritto il piatto...utilizzando uno stato d'animo hai reso l'idea delle diverse consistenze del piatto!!! Brava.... Mi spiace per la semola però.... Sei stata bravissima lo stesso...e coraggiosa...anche per me è difficile avvicinarmi a questo tipo di cucina...

    Un abbraccio e buon fine settimana
    monica

    Stamattina sorpresa...tutti e tre i nanetti malati...uff che p....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ormai si chiude la domenica e spero proprio che i tuoi nanetti si siano ripresi. Tu hai i nanetti, io devo parlare di giganti invece. Sono comunque intriganti, piacevoli, e confusionari! Buona settimana

      Elimina
  2. Ciao Bianca, bel piatto e mi consolo anche nel vedere che non sono l'unica a comprare zucchine e pomodori d'inverno, ciò mi solleva molto!!! Un bacio e buona domenica.
    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì che li compro! Con tutto questo grigiore che abbiamo attorno, qui ci salva solo il colore! Buona settimana!

      Elimina