mercoledì 19 marzo 2014

Mini bomboloni - Per mangiarne di più!

Ho trovato questa ricetta su "La cucina italiana" e ho deciso che sarà la prima di una serie dedicata ai bomboloni. Modifico solo il formato, li faccio appena più piccoli (la dignità va salvata).
E' dal primo anno in cui ho insegnato che mi sono innamorata di questa golosità grazie alla ricetta della mamma di una mia bambina, Anna. Napoletani veri. Mica hanno bisogno di libri e riviste di cucina.
Loro "sanno" come si fa da mangiare. La ricetta di allora conteneva patate nell'impasto, questa no.
In questi giorni però voglio andare a rovistare...
Nostalgia? Grazie al cielo no! Anna non appartiene al passato. E' ben presente nella mia vita, le voglio bene, con lei  mi sento ancora e nonostante sia una donna adulta continua a chiamarmi "maestra Bianca".

MINI BOMBOLONI CON CREMA AL MIELE




per 30 mini bomboloni del dimetro di 6 cm:
320 g latte
250 farina Manitoba
75 g zucchero
50 g burro morbido
40 g miele
30 g amido di mais
mezza bustina lievito di birra disidratato (o 12 g di quello fresco)
7 tuorli
limone
olio di semi di arachide
sale

Per i bomboloni: in 70 g di latte tiepido sciogliere il lievito, unire 50 g di farina, coprire con pellicola da cucina e attendere 30 minuti.
Trasferire questo primo impasto nella planetaria con 25 g di zucchero, 200 g di farina, 3 tuorli (uno alla volta), poi il burro morbido e un pizzico di sale. Aggiungere la scorza grattugiata di un limone e impastare per 10 minuti. Porre in una ciotola, coprire con pellicola da cucina e far lievitare per 30 minuti. Riprendere l'impasto, stenderlo, piegarlo in due e far riposare altri 20 minuti.







Stendere la pasta con un mattarello ad uno spessore di circa 6 mm e ricavarne dei dischi di 6 cm di diametro. Coprire con un canovaccio umido e far lievitare 1 ora. Friggere i bomboloni in una casseruola dai bordi alti a 155° di temperatura. Rigirarli spesso, cuocerne pochi alla volta, far assorbire l'olio su carta da cucina poi passarli in un piatto contenente zucchero semolato. 
Per la crema: battere 4 tuorli con 50 g di zucchero e l'amido di mais. Diluire con  250 g di latte portato a bollore insieme al miele. Porre sul fuoco e portare ad addensamento.




Appena i bomboloni saranno appena tiepidi, farcirli con la crema utilizzando una tasca da pasticciere con bocchetta liscia.




Sì, ora sono sazio...





2 commenti:

  1. Meraviglia Bianca! Concordo sul formato più piccolo... Riduce il senso di colpa!
    Questi ti sono venuti benissimo!
    V

    RispondiElimina
  2. Ma come si fa ad avere sensi di colpa davanti a questa goduria?
    Buona giornata, sembra che la primavera sia arrivata.

    RispondiElimina