lunedì 28 luglio 2014

Spaghetti zucchine e pistacchi

A volte faccio una ricetta perché l'ho pensata di notte, a volte rifaccio a modo mio quello che ho visto in tivù o su una rivista, a volte apro frigo e dispensa e vado sul balcone per vedere cosa ho già a portata di mano.
Eh caspita! Va bene cucinare, ma non si può fare la spesa tutti i giorni!


SPAGHETTI ZUCCHINE E PISTACCHI





per 4 persone:
280 g di spaghetti
2 zucchine
olio evo
1 spicchio d'aglio
aromatiche a piacere (io maggiorana)
2 fette di pancarrè
2 filetti di acciuga
sale e pepe
30 g pistacchi al naturale
scorza di limone

Tritare grossolanamente i pistacchi e tostarli in una padella calda. Nel tritatutto ridurre a grosse briciole il pane con le acciughe, poco sale, pepe e qualche foglia di maggiorana. Questo composto si può, a piacere, tostare in padella per qualche minuto se si vuole dare una nota di croccantezza. 
Lavare e tagliare a cubetti le zucchine e saltarle in una padella antiaderente con un filo d'olio evo, sale e maggiorana fresca. 
Portare a cottura gli spaghetti e trasferirli poi nella padella delle zucchine per far assorbire bene il condimento. Aggiungere per ultimi pistacchi e le briciole di pane. Arrotolare con un forchettone e porre al centro di un piatto. A piacere aggiungere una grattugiata di scorza di limone. 











Nessun commento:

Posta un commento