venerdì 22 agosto 2014

Cubotti al cacao e composta di fragole

Cioccolato sempre, in ogni stagione, attenti ad accompagnarlo con ciò che meglio lo esalta. Tutto.


CUBOTTI AL CACAO CON GELATO ALLA VANIGLIA E COMPOSTA DI LAMPONI







per i cubotti:
100 g cioccolato fondente
120 g burro
220 g zucchero 
2 uova
90 g farina 00
1 tazzina di caffè ristretto
cannella in polvere
1 pizzico di sale

per il gelato alla vaniglia: 
mezza bacca di vaniglia
200 g latte intero
200 g panna liquida
150 g zucchero
1 pizzico di sale 

per la composta di lamponi:
1 vaschetta di lamponi
il succo di mezzo limone
30 g zucchero a velo
scorza di mezzo limone

foglioline di menta

Cubotti: sciogliere il cioccolato a bagnomaria, aggiungere fuori fuoco il burro e mescolare per farlo sciogliere. Aggiungere poi lo zucchero, un uovo alla volta, la farina, il cacao, il sale, il caffè e la cannella in polvere (quantità a piacere). Versare in uno stampo quadrato rivestito di carta da forno e cuocere a 180° per 30 minuti circa, l'interno rimarrà umido. Far raffreddare e possibilmente permettere al tortino una permanenza in frigo di qualche ora. 




Per il gelato: mescolare il latte con i semi della vaniglia prelevati con la punta di un coltello e il sale. Portare il tutto a sobbollire. Fuori dal fuoco unire la panna e lo zucchero poi trasferire nella gelatiera.

Per la composta di lamponi: in una casseruolina mettere i lamponi schiacciati con una forchetta, il succo e la scorza grattugiata del limone, lo zucchero a velo. A fiamma dolcissima portare questa composta ad addensamento.

Impiattamento: tagliare la torta a cubotti e porne uno o due (dipende dal vostro grado di pudore) al centro di un piattino da dessert. Accompagnare con una pallina del gelato alla vaniglia e un cucchiaio di composta ai lamponi, possibilmente tiepida per creare maggior contrasto con  il freddo del cioccolato e del gelato. Profumare con foglioline di menta. 




Chiedo scusa per il gelato ma la velocità con cui si scioglieva non aveva rispetto della mia lentezza di fotografa da cellulare. Però è buono!

3 commenti:

  1. un bel peccato di gola, molto molto goloso, mi ci affogherei dentro!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  2. Carissima Bianca, proprio un dolce ben composto e perfetto nell'equilibrio dei sapori. Che amo, tutti e tre, da soli o messi insieme :)
    brava!

    RispondiElimina
  3. Mi fa molto piacere la tua visita cara Cinzia, ascolto i consigli e i pareri di chi passa di qui e...imparo!

    RispondiElimina