martedì 16 settembre 2014

Crostatine con composta di pere e ganache al cioccolato

Lo so che ci si ripete, ma quando si parla di pere si casca sempre lì, sul cioccolato. D'altro canto che male c'è? Se si tratta di un'unione collaudata, ben venga la ripetizione!


CROSTATINE CON COMPOSTA DI PERE E GANACHE AL CIOCCOLATO





per la pasta frolla:
500 g farina 00
200 g zucchero
200 g burro
2 uova 
1 pizzico di sale

per la composta di pere:
2 pere
1 chiodo di garofano
1 spolverata di cannella in polvere

per la ganache:
150 g cioccolato fondente
150 g panna liquida
20 g burro

burro e farina per gli stampini
Impastare la frolla mescolando tutti gli ingredienti nella planetaria. Riposo in frigo avvolto in pellicola per almeno 30 minuti.
Sbucciare le pere e tagliarle a pezzetti. In una padella cuocerle a fiamma bassa profumandole con la cannella e il chiodo di garofano. Deve addensare utilizzando lo zucchero proprio della frutta. Dovrà risultare una  composta ben addensata ed asciutta.
Tagliare il cioccolato con il coltello per il pane. Scaldare la panna e il burro a fiamma dolce e appena sobbolle, spostare la casseruola dal fuoco e unire il cioccolato. Mescolare bene.
Stendere la pasta frolla e rivestire stampini a piacere imburrati e infarinati. Bucherellare il fondo della pasta, versarvi la composta di pere e ricoprire con la ganache. 
Cuocere a 175° per 20 minuti circa. 

2 commenti:

  1. Sono d'accordo con te, non c'è niente di male a ripetere un abbinamento già testato! Cioccolato e pere, l'apoteosi della bontà!!! E poi ti è venuta proprio bene!!!

    RispondiElimina
  2. Cara Bianca, repetita iuvant !!!! Ecco l'ennesima bontà che esce dalle tue manine d'oro. Un abbraccio.

    RispondiElimina