venerdì 9 gennaio 2015

Torta salata con porri e pancetta

Il nome originale è flamiche ed è una torta salata francese. I porri sono l'ingrediente principale ed unico, nella versione originale. Io ho aggiunto pancetta affumicata per farne un piatto completo e goloso.


TORTA SALATA CON PORRI E PANCETTA






2 rotoli di pasta brisée
3-4 porri
200 g pancetta affumicata
50 g di farina
50 g di burro
1/2 litro di latte
1 tuorlo
sale e pepe
noce moscata

Pulire i porri e tagliare la parte bianca a rondelle sottili. In una padella sciogliere il burro e aggiungere i porri. Mettere il coperchio e cuocere a fuoco dolce fino a che le verdure si saranno ben sfaldate poi far scendere a pioggia su di esse la farina, facendosi aiutare da un setaccio. Stemperare con il latte e insaporire con sale, pepe e noce moscata.
In una padella a parte rendere croccante la pancetta tagliata a dadini senza alcun condimento poi unirla ai porri.
Stendere il primo rotolo di pasta in uno stampo e versare il composto di porri e pancetta poi ricoprire con l'altra brisée. Sigillare i bordi e bucherellare la superficie. pennellare con il tuorlo battuto.
Cuocere a 180° per circa mezz'ora. E' molto buona anche tiepida e fredda.  




1 commento:

  1. adoro le torte saltate, la tua e' meravigliosa, i porri hanno un sapore molto delicato e mi piace molto l'abbinamento con la pancetta!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina