martedì 17 marzo 2015

Panini al Parmigiano

E per cena una cosina veloce, veloce, di quelle che si possono preparare facendo lo slalom fra scuola e lavatrici.


PANINI AL PARMIGIANO 






500 g farina 00
75 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
250 ml di acqua
mezzo cubetto di lievito di birra
20 g di burro
10 g di sale

lattughino
maionese
prosciutto cotto affumicato


Sciogliere il lievito nell'acqua a temperatura ambiente. Mettere nella planetaria la farina unita al parmigiano e miscelare. Diluire con l'acqua e iniziare a impastare. Dopo 5 minuti aggiungere il burro e il sale e proseguire per altri 5 - 10 minuti. Mettere l'impasto su una spianatoia, coprire con canovaccio e foglio di plastica (prima il canovaccio e su questo un telo di plastica, trucco imparato ad una serata sulla panificazione) e attendere 10 minuti. Riprendere l'impasto e formare delle palline da 50 g ciascuna che andranno sistemate su una teglia ricoperta di carta da forno. Coprire ancora con canovaccio e plastica e far lievitare un'ora. Si può ora dare al pane la forma desiderata. Io ho steso ogni pallina in rotolini che ho avvolto su stessi formando delle chiocciole. Cuocere in forno caldo a 180° per 15 minuti circa.




Poi li ho farciti con un velo di maionese, un pizzico di lattughino e una generosa fetta di prosciutto cotto affumicato ma con questo pane, la fantasia può correre!

1 commento: