lunedì 10 agosto 2015

Crema di patate e mazzancolle

Sembra quasi un piattino pre-autunnale. E' soffice, tiepido, i crostoni di pane invitano alla zuppetta.
Chiaro segno che il caldo di questa lunga estate sta scendendo a più miti consigli e oggi ha galantemente ceduto il passo ad una leggera e corroborante pioggia.



CREMA DI PATATE E MAZZANCOLLE






per 4 persone:
1 patata media
maggiorana
250 g di mazzancolle
prosecco
pane rustico
olio evo
sale e pepe


Pelare la patata, tagliarla a tocchi, coprirla di acqua, aggiungere un pizzico di sale grosso e portata a cottura. Trasferirla nel bicchiere del mixer e unire mezzo cucchiaio di olio evo, qualche fogliolina di maggiorana e poco della sua acqua di cottura. Frullare fino ad ottenere una crema.
Pulire le mazzancolle dai carapaci e dal filo nero, lavarle, saltarle in padella a fiamma viva per pochi minuti con un filo di olio evo e sfumando con due dita di prosecco.
Tagliare il pane a fette sottili e tostarlo in padella calda con un filo di olio evo e, a piacere, poco peperoncino.
Servire la crema di patate adagiandovi sopra due cucchiai di mazzancolle, alcuni bastoncini di pane, una macinata di pepe, un goccio di olio a crudo.









1 commento:

  1. UN PIATTO MOLTO APPETITOSO, DA FARE CON UN PO' DI ARIETTA FRESCA COME IN QUESTI GIORNI, HAI RAGIONE!!!!!BRAVISSIMA!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina