mercoledì 20 aprile 2016

Spaghetti al sugo di lenticchie e gallinella di mare

E vai che ho battezzato un altro pesce! Poco alla volta le mie conoscenze si allargano e la cena ringrazia! Pasta, endorfine, sonni beati!



SPAGHETTI AL SUGO DI LENTICCHIE E GALLINELLA DI MARE






per 4 persone:
280 g spaghetti quadrati
400 g filetti di gallinella di mare
1 cipolla sgambata piccola
200 g passata di pomodoro
prezzemolo fresco
timo fresco
peperoncino
100 g lenticchie lessate
1 scalogno 
sale e pepe


Insaporire le lenticchie in un tegame con olio evo e lo scalogno tritato. Aggiustare di sale e pepe. 
Mondare i filetti di gallinella privandoli della pelle e delle lische. In una padella salta pasta, soffriggere dolcemente in due cucchiai di olio evo la cipolla mondata e tritata. Aggiungere la passata di pomodoro e cuocere per 5 minuti. Unire al sugo il pesce tagliato a tocchetti e cuocere per circa 10 minuti. Aggiungere anche le lenticchie (tenerne un po' da parte per l'impiattamento), controllare la sapidità, aggiungere una macinata di peperoncino e da ultimo le aromatiche tritate. 
Cuocere gli spaghetti in acqua bollente salata e a tre minuti dalla cottura trasferirli nella padella con il sugo e saltare.
Impiattare, far cadere un cucchiaio delle lenticchie tenute da parte a pioggia, ancora un pizzico di prezzemolo e lucidare con due gocce di olio evo. 




Nessun commento:

Posta un commento