domenica 15 gennaio 2017

Zuppa di cavolo nero

Ora che ho facilità a reperire il cavolo nero, lo voglio provare in tutte le salse!
Partiamo dalla tradizione,una bella zuppa, tipo ribollita toscana.


ZUPPA DI CAVOLO NERO






1 mazzetto di cavolo nero
100 g di fagioli cannellini cotti a vapore
1 pomodoro maturo
1 cuore di sedano
poche foglie di verza
1 patata media
1 aglio
1 cipolla
 pane raffermo
olio evo
sale


In una casseruola scaldare due cucchiai di olio evo e profumarlo con lo spicchio di aglio che andrà tolto appena prende colore.
Aggiungere la cipolla mondata e tagliata a fettine. Quando si sarà ben stufata unire il sedano tritato grossolanamente e, a distanza di 5 minuti  le foglie di verza. Dopo altri 5 minuti la patata pelata e tagliata a cubetti e così via con i pomodori e le foglie di cavolo lavate, private della costa centrale e tagliate a striscioline. Coprire di acqua calda e portare a cottura. Unire i cannellini a 5 minuti dallo spegnimento del fuoco. Controllare il sale.
Nel frattempo tagliare a dadini delle fette di pane raffermo tipo toscano e tostarle in padella.
Versare la zuppa nelle fondine, completare con qualche crostino di pane e insaporire con un filo di olio a crudo.

Nessun commento:

Posta un commento