venerdì 21 luglio 2017

Scialatielli con vongole veraci al profumo dei limoni di Amalfi

Ho pensato di prolungare le vacanze attraverso la cucina, rifacendo i piatti conosciuti e utilizzando per quanto mi è possibile, gli ingredienti incontrati e che hanno viaggiato in treno con me.
Vado con una ricetta semplice semplice, resa speciale dalla pasta e dal profumo meraviglioso dei limoni che mi hanno regalato.


SCIALATIELLI CON VONGOLE VERACI AL PROFUMO DEI LIMONI DI AMALFI





per 4 persone:
280 g scialatielli
1 kg vongole veraci
prezzemolo
peperoncino
1 limone di Amalfi
sale
olio evo

Mettere a spurgare le vongole coperte a filo di acqua fredda salata con un pizzico di sale grosso, per almeno un'ora e mezza-due, cambiando l'acqua ogni 30 minuti. 
Lavare il limone e tagliarlo a fette sottili. 
In una padella ampia mettere poca acqua, due gambi di prezzemolo e poco peperoncino. Unire le vongole, mettere il coperchio e farle aprire. Nel frattempo portare a cottura la pasta in acqua bollente salata e a due minuti dalla cottura unirla alle vongole insieme ai limoni e a un generoso pizzico di prezzemolo tritato (il limone va mangiato). 










Nessun commento:

Posta un commento