lunedì 28 gennaio 2013

Gnocchetti pancetta e funghi al profumo di timo

Il mattino ha l'oro in bocca e anche tanta speranza e fiducia nella vita.  "Oggi pomeriggio mi metto avanti. Decido le ricette, faccio la spesa e questa sera dopo cena cucino per domani!".
Nel pomeriggio arrivano le incombenze non previste ma urgenti. Quelle che bisogna proprio sbrigare senza indugio se non vogliamo che si dilatino e vadano ad occupare ogni angolo della nostra mente e dei nostri pensieri: "Devo fare quello.... questo è rimasto indietro...argh!!!!".
Sbrigate le incombenze, tempo rimasto: 0.
Non cerco ricette sui miei bellissimi libri, il supermercato è chiuso.
Cucinare però rimane. Sono a scuola tutta la mattina ma il popolo reclama. Si va di ingegno.

GNOCCHETTI PANCETTA E FUNGHI AL PROFUMO DI TIMO





per 4 persone:
600 g gnocchetti di patate
3/4 cucchiaio di olio evo
1 spicchio d'aglio
1 vaschetta di funghi champignon freschi
100 g pancetta affumicata a dadini
3 fette di pomodori essecati sott'olio
sale, pepe
1 rametto di timo
Parmigiano Reggiano

Utilizzare una padella salta pasta e soffriggere nell'olio lo spicchio d'aglio. Aggiungere la pancetta. Quando è dorata, scolarla e metterla a parte. Cuocere per pochi minuti, nello stesso condimento,  i funghi lavati velocemente e tagliati a fettine. Tagliare a striscioline i pomodori essiccati ed unirli al condimento.




Tenere il fuoco vivace. Sale e pepe. Buttare i gnocchetti nell'acqua bollente e salata. Quando affiorano, raccoglierli con un retino e trasferirli direttamente nella padella salta pasta. Riaccendere il fuoco. Aggiungere la pancetta e saltare. Poco prima di servire sfogliare il rametto di timo sui gnocchetti. Spolverare a piacere con Parmigiano Reggiano.



5 commenti:

  1. Molto saporiti questi gnocchi, buonissimi! Complimenti e un buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  2. Non so cos'altro tu volessi fare, ma qua hai fatto una roba da leccarsi il piatto!

    RispondiElimina
  3. E che l'ingegno sia con noi allora! Un piattino di quelli che vorrei trovare al rientro dall'ufficio, veloce goloso e saporito cosa vuoi di più dalla vita? Grazie per essere passata dal mio blog e ricambio la visita con molto molto piacere! Da oggi ti seguirò :-) Ciao Ely

    RispondiElimina
  4. complimenti! è davvero invitante per essere un piatto improvvisato!
    se ti va passa anche da me :-)

    RispondiElimina
  5. ciao,
    siamo arrivate nella tua cucina dal
    blog di Anna c'è di mezzo il mare e lasciando
    il nostro commento quello sopra era il tuo.
    Adesso ci facciamo un volo nelle tue bellissime ricette e
    ci sentiamo presto!
    Un bacio dalle 4 apine

    RispondiElimina