giovedì 23 maggio 2013

Toast con uova, funghi e tartufo - Nobilitiamo i toast!

Quanto sono preziosi questi piccoli panini caldi!
Da sempre sono al nostro fianco per compensare sul momento cene che non abbiamo  nemmeno avuto il tempo di pensare o per placare i  capricci di uno dei figli (o marito) che "...non c'è altro?".
All'improvviso sanno  riempirsi di prosciutto e formaggio o travestirsi da golose pizzette senza nessuna pretesa di lievitazioni lunghe e tribolate.
Questa volta desidero dare loro un riconoscimento ufficiale, vestendoli a festa, rendendoli più nobili, per scoprire davanti a tutti la bellezza del loro animo che vive di modestia e semplicità, pur sapendo di potersela benissimo sbrigare anche nelle cucine di grandi chef.
Ma i toast apprezzeranno questo uscire da dietro le quinte? Spero di sì . Sarà solo per poco.

TOAST CON UOVA, FUNGHI E TARTUFO




per 4 persone: 
4 fette di pane da toast (bianco, sottile, alto, ai cereali, integrale, come vi piace)
4 uova
burro al tartufo
300 g funghi champignons
olio evo 
1 spicchio di aglio
prezzemolo fresco
olio al tartufo bianco 

Pulire i funghi e affettarli sottilmente. Saltarli poi  in una padella ampia dove si sono scaldati 2 o 3 cucchiai di olio evo con lo spicchio d'aglio. Tenere la fiamma alta e cuocere per breve tempo. Spolverare di prezzemolo fresco tritato.
Tostare le fette di pane e quando sono ancora ben calde spalmarle con il burro al tartufo (oppure prima lo si fa fondere a fiamma dolcissima poi lo si pennella sulle fette di pane).
Spalmare anche la Crema di parmigiano al tartufo, aggiungere i funghi trifolati disponendoli a raggiera.




Contemporaneamente cuocere in un altro padellino, una alla volta, le uova all'occhio di bue in poco olio evo (o burro se si preferisce) e appena sono pronte farle scivolare al centro del toast.
Completare con poche gocce di olio al tartufo e  prezzemolo. Deliziosi.



4 commenti:

  1. Cara Bianca, questi toast hanno un aspetto che a dire 'goloso' è poco!!! :) Bravissima!
    Maria Grazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Golosi e...veloci, il che costituisce un'ottima risorsa!

      Elimina
  2. complimenti un piatto davvero gustoso e invitante ,sei bravissima ....un abbraccio .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maria grazie! Che piacere conoscerti. Sono venuta a trovarti e devo dirti che il tuo blog è davvero molto bello. Non ho scorso tutte le ricette ma l'atmosfera che ci si trova è così dolce e rilassante, davvero piacevole. Non perdiamoci di vista!

      Elimina