venerdì 28 giugno 2013

Tonno di coniglio

Pare il nome sia dovuto al fatto che la carne così trattata acquista la morbidezza del tonno.
Questa ricetta è stata messa a disposizione da Gianfranco Tinterri chef del ristorante Prater di Sant'Ilario d'Enza (RE) durante uno dei suoi apprezzatissimi corsi di cucina. Ne trovate la versione completa qui. 
Se siete da questa parti, fermarsi a mangiare da Gianfranco è una deviazione di percorso che vale la pena fare.

TONNO DI CONIGLIO





2 lombi e 2 cosce di coniglio
20 mandorle
40 chicchi di uvetta
1 foglia alloro
1 foglia basilico
1 rametto rosmarino
4 pomodorini confit
insalatina mista
olio evo di buona qualità (io De Cecco Il Piacere per piatti delicati)
scaglie di Parmigiano o di Pecorino
aceto balsamico di Modena

pomodorini confit:
pomodorini piccoli
olio evo
sale - pepe - zucchero
origano e timo

Pulire il coniglio da imperfezioni ed eccesso di grasso. Cuocere a vapore per 30 minuti. Tagliare a pezzettini. In una terrina mettere il coniglio raffreddato, gli aromi tritati finemente, le mandorle pestate con il pesta carne, l'uvetta rinvenuta in precedenza con acqua tiepida. Insaporire con sale e pepe, mescolare.



Sistemare il coniglio in un contenitore, pressare bene la carne, ricoprire di olio evo. Chiudere il contenitore e lasciar riposare in frigorifero almeno un giorno.




Pomodorini: lavare i pomodorini, tagliarli a metà, sistemarli sulla placca del forno ricoperta di carta forno, conire con sale, zucchero, pepe, origano e timo secchi o freschi. Forno a 100° per almeno due ore.






Servire il coniglio su un' insalatina completata da pomodorini confit, scaglie di parmigiano o Pecorino e  un filo di aceto balsamico di Modena.



4 commenti:

  1. Ma sai che questa ricetta mi piace molto...sono ligure e il coniglio fa parte della nostra cucina, mi piace molto....e primo o poi lo devo provare così!!!!

    Un abbraccio e buon fine settimana
    monica

    RispondiElimina
  2. Ma quanto sarà buono? Lo devo provare e sui pomodorini... beh li adoro e finirei il barattolo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai Laura, questo coniglio è buono ed è un valido salva cena! Infatti si conserva per più giorni nel vasetto con l'olio e quella sera che si arriva tardi o si è troppo stanchi...eccolo qua che spunta a darci una mano! Buona settimana!
      Bianca

      Elimina