venerdì 1 agosto 2014

Caprese

Uno dei piatti più utilizzati nella stagione estiva.
La qualità dei pochi ingredienti fa la differenza.
Giocarci un po' si deve. E' come un esrcizio di magia: prendi, sposti, trasformi, gli spettatori si aprono allo stupore ma sempre di quello si tratta: mozzarella, pomodoro e basilico!

CAPRESE





per 4 persone:
2 mozzarelle
pomodorini ciliegia
sale e pepe
origano o altre aromatiche a piacere
zucchero
1 manciata abbondante di basilico
20 g di pinoli
30 g Parmigiano reggiano
30 g pecorino 
olio evo

Pomodorini confit: lavare i pomodorini, tagliarli in orizzontale e stenderli sulla placca del forno protetta da carta da forno. Distribuire sopra zucchero, sale, pepe, origano e un filo di olio evo. Far appassire in forno per almeno 2 ore a 120°.




Pesto: lavare il basilico e metterlo nel tritatutto insieme ai formaggi tagliati a tocchetti e ai pinoli. Aggiungere poco alla volta dell'olio evo delicato e creare il pesto. Controllare la sapidità.

Togliere le mozzarelle dalla confezione un'ora prima di utilizzarle. Metterle a sgocciolare per bene dall'acqua in cui sono conservate. Tagliarle a fette e stenderle sul piatto di portata. Completare con gocce di basilico e i pomodorini confit. A piacere aggiungere un filo di olio.





3 commenti:

  1. Questa si che è una caprese da favola! Non avevo mai pensato a farla con i pomodorini confit, complimenti :)
    Un bacio e buon weekend :)

    RispondiElimina
  2. Un gustoso piatto, semplice e fresco.
    Buon we

    RispondiElimina
  3. e' un piatto che preparo spesso in estate. Molto interessante la tua variante.Un bacione Sabry

    RispondiElimina