lunedì 12 gennaio 2015

Faraona con funghi, crema di funghi e patate

Cucino spesso la faraona. A casa mia è gradita, spesso si trova ad un buon prezzo e....si rischia di farci l'abitudine!
Ho pensato a qualche piccolo accorgimento per renderla un po' diversa e quindi capace ancora di incuriosire e di essere assaggiata con attenzione.


FARAONA CON FUNGHI, CREMA DI FUNGHI E PATATE






1 faraona a pezzi
sale e pepe
prezzemolo
olio evo
vino rosso (Nero d'Avola)
500 g funghi champignon
1 spicchio d'aglio
brodo vegetale
3 patate 
olio di semi di arachide
misticanza
crema di aceto balsamico


Sciacquare bene la faraona e fiammeggiare sul gas l'eventuale peluria presente. Insaporirla con sale, pepe e prezzemolo tritato.






Rosolare la carne in un'ampia padella con 3 cucchiai di olio evo. Sfumare con il vino rosso e portare a cottura aggiungendo brodo vegetale e coprendo. Occorreranno circa 40 minuti.
Nel frattempo mondare i funghi e tagliarli a fette. Conservarne alcune fette a parte, meglio le più grandi. Rosolare i funghi in una padella con due cucchiai di olio evo e uno spicchio di aglio. Spadellare pochi minuti e insaporire con sale e pepe. Versare i funghi nel bicchiere del mixer, aggiungere un mestolino di brodo vegetale e ridurre tutto a crema che andrà poi tenuta in caldo. 
Pelare le patate, tagliarle a tocchetto non più grandi della misura di un pollice per lato. Metterli a bagno in una terrina in acqua molto fredda per almeno un'ora poi raccoglierli e avvolgerli in una canovaccio asciutto. Friggere poi le patate in olio di semi di arachide.

Per comporre il piatto versare sul fondo due cucchiai di crema di funghi, un po' di misticanza condita con un velo di olio evo e sale, due pezzetti di faraona, qualche fetta di fungo crudo tenuta da parte., alcune cubetti di patate. Completare con alcune gocce di crema di aceto balsamico, qualche fogliolina di prezzemolo tagliuzzata. 

















3 commenti:

  1. MMMM, MI STA VENENDO L'ACQUOLINA IN BOCCA, LA FARAONA E' UNA DELLE MIE CARNI PREFERITE!!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  2. Wow! Un piatto "importante" e molto ghiotto

    RispondiElimina