martedì 12 maggio 2015

Spaghetti seppie e fagiolini

Mi erano rimasti in frigo un po' di fagiolini e alcuni pomodori.
Avevo decisamente bisogno di cucinare. Troppo caldo, troppa stanchezza, troppe contraddizioni nel mio lavoro.
Le  mie pentole non mi hanno deluso. Ancora una volta fra loro ho trovato serenità e pace: nel rosso dei pomodori , nel silenzio  dell'olio che scende a lambire la padella, nello sfrigolio delle verdure, nell'alzarsi dei profumi. Un salto in balcone a cercare l'aromatica più adatta.  Il coltello da affilare perché le seppie divengano veli. E intanto le tensioni si sciolgono, i pensieri si allontanano.
Rimane l'essere lì in quel momento, ad assaporare qualcosa che si compone con gesti semplici e dice finalmente, armonia.


SPAGHETTI SEPPIE E FAGIOLINI






per 4 persone.
300 g spaghetti
1 cipollotto fresco
120 g di fagiolini
6 pomodori datterini
2 cucchiai di olive taggiasche
olio evo
timo limone
scorza di mezzo limone
5 seppie medie
vino bianco
sale e pepe

Spuntare i fagiolini, lavarli e cuocerli in acqua bollente salata mantenendoli croccanti. Ritirarli dall'acqua, lasciarli raffreddare, tagliarli a tocchetti in diagonale. Lavare i pomodori e tagliarli a spicchietti. In una padella con due cucchiai di olio evo, mettere a saltare i fagiolini e i pomodorini. Aggiungere le olive denocciolate e controllare la sapidità. 
In un'altra padella, soffriggere a fuoco medio il cipollotto tritato. Aggiungere le seppie già pulite e tagliate molto sottili, come fossero tagliatelle. Sfumare con il vino bianco. Coprire e cuocere per una ventina di minuti.
Cuocere gli spaghetti in acqua bollente salata, trasferirli nella padella con le seppie tenendoli ben umidi, unire le verdure e saltare. Servire completando con una grattugiata di scorza di limone, qualche fogliolina di timo limone e un filo di olio evo a crudo. 









1 commento:

  1. se quando sei nervosa crei dei piatti cosi' spettacolari, continua pure, no scherzo, ma anche a me la rabbia fa lo stesso effetto, mi metto nel mio regno, cucino, non penso ad altro, mi scarico e produco, bravissima cara!!!!Baci sabry

    RispondiElimina