martedì 16 giugno 2015

Riso freddo

So bene che questa è una ricetta di quelle che si eseguono a memoria. Ho solo cercato di darle un aspetto più carino, allegro, per festeggiare a casa il nostro anniversario. Sì, la tradizione dice di festeggiare a pranzo con i ragazzi e a cena per conto nostro, in qualche bel ristorante. Amo queste belle tradizioni ma ancor più amo mio marito, uno dei più bei regali che la vita mi abbia fatto.
Ricordo che durante la Messa del nostro matrimonio, abbiamo apparecchiato insieme la mensa dell'altare e da lì, la mensa, la nostra tavola, è stata testimone silenziosa dei momenti più feriali e importanti per noi. Dai primi pasti preparati per lui, alle colazioni fatte insieme per iniziare la giornata, alle chiacchierate, ai momenti che hanno visto scorrere pasti silenziosi nutriti di incomprensioni, pasti poco nutrienti. Alla calma ritrovata davanti al tavolo di un piccolo locale, ai pasti consumati con i bambini sulle ginocchia, a quelli attuali in cui ci scambiamo silenziosi sguardi e lasciamo il campo a giovani stomaci famelici che ridono e scherzano di cose e situazioni da cui siamo naturalmente esclusi! Quanta vita scorre attorno ad una tavola.
Leggevo pochi giorni fa che l'unica vera frase d'amore è. "Hai mangiato?".
Sì, ho mangiato. In questi anni sono stata nutrita di amore, affetto, sostegno, incoraggiamento, consolazione, pazienza, rispetto, ascolto, umorismo, delicatezza, risate, sorprese e fedeltà.
Sì, ho mangiato e non c'è ristorante o chef al mondo che possano servirmi simili pietanze.
Grazie amore mio.


RISO FREDDO




per 6 persone:
350 g di riso per insalate
300 g di petto di pollo tagliato a fettine molto sottili
1 zucchina
1 peperone rosso
1 peperone giallo
2 carote
rucola
olio evo 
sale

Cuocere il riso seguendo le istruzioni della confezione, scolarlo e stenderlo su un foglio di carta forno allargandolo bene, perché asciughi.
Pelare le carote, tagliarle a dadini e cuocerle 10 minuti a  fuoco dolce in due cucchiai di olio evo e un pizzico di sale. Allo stesso modo procedere con i peperoni e la zucchina; io ho cotto un tipo di verdura alla volta, mantenendo per tutti lo stesso tempo di cottura.
Scottare velocemente le fettine di pollo in una padella ben riscaldata e velata di olio. Salare. Tagliare a dadini il pollo. Comporre l'insalata unendo al riso tutti gli ingredienti. L'olio trattenuto dalle verdure durante la cottura dovrebbe bastare a dare umidità al riso.
Condire a parte la rucola con poco olio e sale.
Impiattamento: porre al centro del piatto un po' di rucola, sopra sistemarvi il riso, eventualmente messo in forma con l'aiuto di un coppa pasta. Decorare con due fili ricavati dalla buccia della zucchina. 





3 commenti:

  1. CHE BELLA DICHIARAZIONE D'AMORE, ANCH'IO MI SENTO COSI' FORTUNATA COME TE!!!QUESTO RISO E' DELIZIOSO, BELLA IDEA, IN QUESTO PERIODO MANGEREI SOLO PIATTI FREDDI!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  2. Che belle parole e che bella famiglia, quella che tutti si augurano. Sei fortunata :-)
    Auguri carissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una nuova amica di blog! Che piacere Alessandra e grazie per le tue parole.

      Elimina