venerdì 7 luglio 2017

Filetto di ombrina su verdure spadellate

L'ombrina ormai mi accompagna in ogni dove, in frigo mi erano rimaste due patate cotte a vapore e due bei pomodori maturi. Un piatto elegante ha fatto da cornice ed ecco una cena pronta, buona e bella.


FILETTO DI OMBRINA SU VERDURE SPADELLATE





per 4 persone: 
4 filetti di ombrina
2 patate cotte a vapore
2 pomodori ramati
olive taggiasche
olio evo
timo fresco


Tagliare le patate a dadini e far fare loro una crosticina saltandole in una padella ben calda con due cucchiai di olio evo. Sale. Mondare e lavare i pomodori, privarli dei semi, tagliarli a dadini. 
Scottare i filetti di ombrina in una padella molto calda, con un cucchiaio di olio evo, prima dal lato della pelle poi dall'altro. Cuoce in pochi minuti.
Unire in un'unica padella, patate, pomodori e due cucchiai di olive taggiasche snocciolate e rotte con le mani. Saltare a fiamma alta per due minuti, controllare il sale e profumare con il timo fresco.
Con l'aiuto di un coppapasta posizionare al centro di un piatto due.tre cucchiai di verdure e sopra ad esse sistemare i filetti di ombrina.

Nessun commento:

Posta un commento