venerdì 7 ottobre 2016

Uovo soffiato

Mamma mia come volano i giorni! Apri gli occhi al nuovo e ti trovi a sera a pensare: "Oddio, è già passato!".
Mi manca scrivere con regolarità sul blog, mi manca tanto.
Vorrei potermi sollevare da tanto ma non ho ancora trovato il modo, o forse un modo non c'è o forse cercarlo è sbagliato.
La mia cucina però mi viene incontro. Devo solo rimanere lì, entrare in quello che sto facendo e vederlo comporsi e sollevarsi , proprio come questo uovo, una nuvola leggera capace di strappare un sorriso.


UOVO SOFFIATO







1 uovo a persona
sale
burro

catalogna
olio evo
1 spicchio aglio
sale
nocciole tostate

Lavare e lessare la catalogna, tagliarla grossolanamente e saltarla in padella con due cucchiai di olio evo profumati dallo spicchio d'aglio.
Separare tuorli e albumi e montare questi ultimi a neve soda. 
Imburrare delle cocottine, coprirne il fondo con un cucchiaio di albume montato, sistemarvi al centro il tuorlo, aggiungere un pizzico di sale e completare con altro albume. Infornare a 190° per una decina di minuti.









La magia è tutta qua. La si completa a piacere: verdure saltate completate da un pizzico di frutta secca tostata e tritata grossolanamente come nel mio caso, una crema di formaggio, lamelle di tartufo.





Nessun commento:

Posta un commento