martedì 9 gennaio 2018

Biscotti salati al miele con crema di robiola e acciughe

Un salatino semplice e sfizioso che riempie la bocca del sapore del miele di castagno e stuzzica con la sapidità dell'acciuga. Perché anche se le feste sono finite, possiamo trovare il modo di far festa ogni giorno.


BISCOTTI SALATI AL MIELE CON CREMA DI ROBIOLA E ACCIUGHE








per i biscotti:
200 g farina
30 g parmigiano reggiano grattugiato
50 g di burro
30 g miele di castagno
rosmarino fresco 
sale e pepe
peperoncino
1 cucchiaio di nocciole in polvere (o mandorle)
mezzo cucchiaino di lievito
acqua per impastare

per il ripieno:
100 g robiola
3 acciughe sottolio

per completare:
2 acciughe
capperi

Riscaldare il miele in un pentolino per renderlo fluido poi aggiungere il rosmarino ed il peperoncino e lasciare che gli aromi si trasferiscano al miele. Impastare tutti gli ingredienti rimasti aggiungendo anche il miele profumato e filtrato e l'acqua fredda solo se necessario e gradualmente.
Avvolgere il panetto ottenuto in pellicola da cucina e far riposare al fresco almeno 30 minuti. Stendere poi la pasta e ricavarne delle forme di 3-4 mm di spessore. Cuocere a 200°per 10-12 minuti. 
Per il ripieno sbattere la robiola con le acciughe e farcire con questa crema i biscotti che andranno uniti due a due. Completare con pezzetti di acciuga e un cappero a biscotto.










 Con questa ricetta partecipo al contest “Un Natale di biscotti al miele” proposto dal blog Dolcemente Inventando, premiato da Mielizia e dalla redazione di PiùDolci e PiùCucina






1 commento:

  1. Ciao Bianca Maria ma che bella ricetta, sei la prima che propone il salato e mi fa molto piacere.
    Grazie mille, corro ad inserirti.

    RispondiElimina